Anche quest’anno DIVI è stato eletto come miglior tema per WordPress e non possiamo che essere d’accordo: è il tema preferito anche da noi di Isola di Comunicazione e non smettiamo di meravigliarci ad ogni nuovo aggiornamento.

La creatura di Elegant Themes è infatti in grado di fornire un’ottima esperienza nella costruzione dei siti web con WordPress, offrendoci una vasta gamma di opzioni e funzioni per personalizzare i nostri lavori. E oltre a questo non dobbiamo dimenticare il valido supporto tecnico e l’utilissimo blog dove trovare tanti spunti interessanti.

Ma come per qualsiasi software esiste la concreta probabilità incorrere in bug e problematiche di vario tipo.

Parliamo pur sempre di un sistema molto complesso e costituito da migliaia di righe di codice, per cui è più che usuale riscontrare qualche malfunzionamento durante l’utilizzo.

In questo articolo cercheremo di risolvere i problemi di DIVI più diffusi, analizzando cause e aspetti e fornendo una valida soluzione.

Invitiamo i nostri lettori a segnalarci le problematiche riscontrate con DIVI, saranno tutte vagliate e valuteremo se inserirle nei successivi aggiornamenti di questo articolo.

Non riesco a modificare i primi moduli di una pagina realizzata con DIVI

Il problema più comune e, senz’altro il più fastidioso, è non riuscire a selezionare e modificare i primi moduli di una pagina realizzata con DIVI Builder.

Se con il builder backend (o wireframe) non abbiamo avuto problemi durante la costruzione della nostra pagina, potremo riscontrare problemi quando attiveremo il builder visivo e proveremo a modificare l’header.

Per comprendere meglio diamo un’occhiata allo screenshot sottostante:

tema divi wordpress

Se non riusciamo a cliccare sui pulsanti evidenziati vuol dire che siamo incappati in un banale problema di incompatibilità tra un plugin del nostro browser e DIVI.

La causa al problema con DIVI

Abbiamo effettuato molteplici test con browser e situazioni differenti, ed è stato appurato che l’incompatibilità sorge con una versione di DIVI maggiore della 4.1 e il plugin per Google Chrome Nimbus Screenshot & Screen Video Recorder, sviluppato da Nimbus Web Inc.

Il plugin in questione, ottimo per effettuare comodamente screenshot usando il browser, soffre di un bug che impedisce il corretto utilizzo del builder di DIVI, impedendoci di modificare la parte superiore della pagina, denominata header.

La soluzione al problema con DIVI

La soluzione è molto semplice: dovremo rimuovere o disattivare il plugin incriminato nell’attesa che gli sviluppatori rilascino un aggiornamento correttivo.

Per disattivare il plugin è sufficiente andare nelle impostazioni di Chrome relative alle estensioni o, in alternativa, digitare il comando chrome://extensions/ nella barra degli indirizzi del browser.

Una volta lì deselezionare l’interruttore del plugin, come da screenshot:

nimbus divi

Invece per rimuovere completamente il plugin è necessario cliccare sul pulsante Rimuovi, raggiungibile dallo stesso percorso descritto precedentemente per la disattivazione. Segue screenshot:

divi wordpress

Isola di Comunicazione ha già provveduto a mettersi in contatto con gli sviluppatori, i quali hanno assicurato che il problema verrà risolto con la prossima versione del plugin.

Nel frattempo, possiamo usare plugin differenti per i nostri screenshot, o in alternativa possiamo usare gli strumenti integrati nativamente in Windows e Mac.

Il builder di DIVI non viene caricato correttamente

Saremo sicuramente abituati ad avere un DIVI builder efficiente e prestante, ma può accadere che di punto in bianco non si riesca più ad avviarlo.

Se la nostra situazione è simile a quella visibile nello screenshot in basso procediamo pure con la lettura dell’articolo:

divi builder

Il problema di caricamento di DIVI: le cause

Le cause al problema di caricamento di DIVI possono essere molteplici, per cui proveremo ad analizzare punto per punto quelle che con più probabilità hanno causato l’inconveniente.

Il problema può essere causato da uno o più fattori di seguito elencati:

 

  1. Plugin del browser in conflitto con DIVI
  2. Incompatibilità tra DIVI e i plugin di WordPress
  3. Aggiornamento DIVI con bug
  4. Tema DIVI WordPress corrotto
  5. Incompatibilità tra DIVI e il core di WordPress
  6. Servizio hosting scadente

Il problema di caricamento di DIVI: le soluzioni

Le soluzioni ai problemi con il caricamento di DIVI builder riprendono punto per punto le cause sopra elencate.

Il consiglio è di provare una soluzione per volta, così da identificare correttamente il problema evitando che si possa ripetere:

 

  1. Proviamo a disattivare tutti i plugin del nostro browser, al primo punto di questo articolo abbiamo illustrato come procedere.
  2. Disabilitare i plugin, aggiornare la pagina e riprovare a caricare il builder. Se il problema è risolto provare ad abilitare singolarmente ogni plugin così da isolare quello incriminato.
  3. È probabile che un nuovo aggiornamento del tema DIVI abbia portato con sé un bug, in questo caso provare ad eseguire un rollback come indicato nella guida ufficiale del blog di Elegant Themes.
  4. La corruzione del tema DIVI è un evento raro, ma non impossibile. Se abbiamo modificato il codice del tema senza usare un tema child probabilmente abbiamo individuato la causa. Procediamo dunque a caricare nuovamente il tema DIVI in WordPress, così che ogni modifica possa essere sovrascritta.
  5. Proviamo ad aggiornare il core di WordPress e il tema DIVI alle ultime versioni disponibili, se siamo fortunati il problema è risolvibile in poche mosse. Abbiamo illustrato come aggiornare un sito web in questo articolo, ti consigliamo di consultarlo prima di procedere in autonomia.
  6. Affidarsi a un buon servizio hosting è fondamentale. Gli hosting più economici solitamente sono anche i più scadenti, i quali oltre a notevole lentezza potrebbero essere la causa di problemi di varia natura. Seguiamo la guida ufficiale e verifichiamo quindi che il nostro hosting ci fornisca tutto ciò di cui abbiamo bisogno.

    Isola di Comunicazione consiglia hosting Siteground.

La soluzione potrebbe non essere elencata poiché meno comune, in tal caso invitiamo i nostri lettori a mettersi in contatto direttamente con il supporto tecnico di Elegant Themes.

Vuoi realizzare il tuo sito web con il supporto di Isola? Contattaci per una chiacchierata, saremo lieti di aiutarti.