Facebook Watch è la nuova piattaforma di video in streaming su Facebook.

Dopo un anno dal debutto negli Stati Uniti, il 29 agosto 2018 Facebook Watch si è finalmente aperto al mondo intero.

Si tratta di una novità assoluta nel mondo digitale.

Tuttavia, l’Italia dovrà attendere ancora un po’ per l’attivazione del servizio.
A settembre invece sarà già disponibile in Spagna, Francia e Germania.

A questo proposito, Mark Zuckerberg si è già detto soddisfatto dei risultati appena raggiunti in Europa.
Infatti, si conta che oltre 50 milioni di utenti hanno già usato la piattaforma per almeno un minuto. E i numeri sono destinati a crescere, diventando una potenziale minaccia per i colossi del video-on-demand.

Adesso YouTube, Netflix e Amazon Prime avranno un nuovo potenziale concorrente.

 

 

Come funziona Facebook Watch

 

Come dicevamo, Facebook Watch ha tutte le carte in regola per diventare un fenomeno nel mondo del video streaming.
Non solo per via delle sue enormi potenzialità di intrattenimento, ma anche per le sue caratteristiche di facile fruibilità.

Interazione e condivisione, infatti, erano le caratteristiche che maggiormente stavano a cuore ai suoi creatori. Le stesse che hanno reso unico e grande Facebook come social network.

Ma perché nasce Facebook Watch?

Soprattutto, la piattaforma vuole avvicinarsi al trend dei Millennials che si allontanavano sempre più dal social network californiano, preferendo Snapchat e Instagram.

Dopo un miliardo di dollari di investimento, anche in Italia Facebook Watch apparirà nell’app ufficiale. La sua icona avrà la forma di una TV blu e bianca che troverà spazio fra la sezione delle Notifiche, le Novità e il Menù.

facebook watch logoAnche l’interfaccia sarà in linea con la grafica dell’intera applicazione.

Non solo avrà una Home in cui poter scorrere i video disponibili, ma anche una Watchlist che conterrà tutti i video preferiti dall’utente.

 

Inoltre, Facebook Watch sarà presto disponibile anche su Apple TV, Android TV, iOS, Samsung Smart TV, Amazon Fire TV, Xbox One e Oculus TV.

 

 

I video di Facebook Watch

 

I video caricati sulla piattaforma saranno prodotti principalmente da Facebook stesso, da aziende, influencer e creators.

I programmi, gli episodi, le dirette e i video potranno essere condivisi fra gli Amici di Facebook.
Infatti, la piattaforma punta proprio a questo: all’intrattenimento e alla visione collettiva.

Facebook Watch Schermata

Per questo motivo, oggi Facebook Watch offre un modo completamente nuovo e smart di scoprire e diffondere contenuti video.
Editor e creator di tutto il mondo stanno scoprendo in lui uno strumento nuovo a cui affidare i propri materiali.

 

 

 

La monetizzazione di Facebook Watch

 

Facebook Watch propone video monetizzabili, come quelli di Youtube.

Ciò è possibile grazie a AdBreaks, il sistema di monetizzazione di Facebook.

In questo modo anche creators e videomaker hanno la possibilità di guadagnare dagli annunci pubblicitari (55% dei guadagni al creatore, 45% a Facebook).

Facebook Watch ItaliaAttualmente, le pause pubblicitarie di Facebook Watch comprendono sia i formati mid-roll che pre-roll. Oltre alle inserzioni sotto ai video.

Ad oggi, però, le pause pubblicitarie sono disponibili solo negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Irlanda, Nuova Zelanda e Australia.

Per essere idonee alla monetizzazione, le pagine di questi Paesi devono aver creato video di almeno 3 minuti. E devono anche avere più di 30.000 visualizzazioni da un minuto negli ultimi due mesi.
Infine, la pagina Facebook deve avere almeno 10.000 follower e soddisfare gli Standard di Facebook Watch.

In ogni caso, da settembre, Facebook Watch estenderà le monetizzazioni anche ad Argentina, Belgio, Bolivia, Cile, Colombia, Danimarca, Repubblica Dominicana, Ecuador, El Salvador, Francia, Germania, Guatemala, Honduras, Messico, Paesi Bassi, Norvegia, Perù, Portogallo, Spagna, Svezia e Thailandia. Sia in inglese che nelle lingue locali.

Ma non è tutto, nei prossimi mesi la copertura verrà ancora estesa.

 

Bello, vero?Non ci resta che attendere Facebook Watch Italia!

Se questo articolo ti è piaciuto, leggi ancora dalla nostra sezione News.