Nuova cookie policy 2022: dal 10 gennaio le regole sono obbligatorie

25 Marzo 2022

i

Categorie: News

Sfoglia le categorie di blog

Articoli correlati

Dopo le direttive sulla normativa cookie annunciate lo scorso luglio, dal 10 gennaio 2022 è diventato obbligatorio adeguarsi alla nuova cookie policy per tutti coloro che possiedono un sito web.

Le nuove norme del Garante della Privacy riguardano la riservatezza e l’acquisizione dei dati degli utenti per la loro profilazione.

Nello specifico, gli aspetti da aggiornare sono i cookie banner e statici. Inoltre, è necessario rivedere i metodi per raccogliere il consenso degli utenti al tracciamento delle loro azioni.

Dunque, ecco le modifiche da apportare:

  • attivare le Preferenze Cookie
  • aggiornare la Cookie Solution
  • integrare il nuovo codice sul sito

La nostra agenzia ha già provveduto ad adattare tutti i siti dei suoi clienti per non incorrere in spiacevoli multe.

Leggi la news:
Isola di Comunicazione si è già messa in regola con la nuova normativa cookie e GDPR di luglio 2021

Difatti, chi non provvede all’aggiornamento alle nuove regole rischia sanzioni anche pesanti.

Un sito web non adeguato alla nuova cookie policy rischia pesanti sanzioni

Il mancato adeguamento alla nuova cookie policy del 2022 espone il proprietario del sito alla possibilità di ricevere importanti sanzioni. Queste, a seconda del tipo di inadempienza, possono essere di diversa entità. Di seguito, le principali:

3

da €6.000 a €36.000 se l’informativa non viene espressamente inserita nel sito o è manchevole di dati importanti;

3

da €10.000 a €120.000 se i cookie vengono installati senza che l’utente abbia preventivamente fornito il suo consenso;

3

da €20.000 a €120.000 se non si notifica al Garante l’utilizzo di cookie proprietari;

Fortunatamente, si tratta di multe che possono essere facilmente evitate. È sufficiente mantenere un comportamento corretto online e rimanere aggiornati.

Qualora tu non fossi sicuro di essere in regola, contatta i professionisti della nostra web agency per ricevere una consulenza e capire in che modo adeguare il tuo spazio digitale alle nuove leggi!

Articoli correlati

Perché le mie email finiscono in spam? La soluzione definitiva

Immagina di dover inviare una email importante per la quale hai delle tempistiche da rispettare.
Inizi a scriverla, la rileggi più volte, correggi gli errori, rivedi le frasi e, quando ti sembra impeccabile, decidi di inviarla. Chi penserebbe alle email spam?

Sfoglia le categorie di blog

strategie di marketing

web marketing

~

sicurezza informatica

j

copywriting

formazione

w

social

Continua a navigare.