Perché creare un blog aziendale nel tuo sito web?

23 Settembre 2021

i

Se il tuo obiettivo è quello di costruire una solida presenza online e far crescere la tua attività anche sul web, creare un blog aziendale è uno dei metodi più efficaci per raggiungerlo.

Difatti, un blog e un sito web sono due strumenti molto diversi che svolgono funzioni differenti all’interno della comunicazione online:

  • Il sito internet è utile per offrire informazioni sul tuo business al tuo target di riferimento. Dunque, può essere visto come una sorta di vetrina digitale in cui esporre prodotti e servizi.
  • Il blog aziendale è il luogo in cui dar prova delle tue competenze per conferire valore aggiunto alla tua realtà imprenditoriale e dare risposte agli utenti su ciò che ti compete.

Insomma, avere un blog aziendale vuol dire cogliere una chance in più per catturare l’interesse degli utenti e cercare di trasformarli da visitatori a potenziali clienti, accompagnandolo verso la conclusione di un acquisto o una richiesta di contatto.

Inoltre, non esistono dimensioni minime che l’azienda deve raggiungere per trarne beneficio: che su sia una piccola, media o grande attività, un blog – se usato bene – è sempre un’arma a tuo vantaggio.

Continua a leggere l’articolo per capire perché ti può essere utile creare un blog aziendale sul tuo sito internet. Oppure, vai all’articolo I fattori che rendono il tuo blog aziendale di successo per scoprire come conquistare il web!

Blog aziendale: ecco di cosa si tratta

Un blog aziendale è uno spazio in cui pubblicare contenuti sempre nuovi ed aggiornati sul tuo business in totale autonomia. È quindi il volto della tua azienda: quasi un diario attraverso cui presentarti e mostrare la tua brand identity in modo sincero e spontaneo. Inoltre, si tratta di uno strumento dinamico, che può evolvere rapidamente e adattarsi di volta in volta al tuo mercato cogliendo trend e novità.

In questo senso, il tuo blog ti aiuta a:

Vediamo come.

Usa il tuo blog aziendale per farti conoscere

Il blog può essere un ottimo biglietto da visita per farti conoscere. In particolare, ti aiuta ad aumentare la tua brand awareness, ovvero il grado di notorietà di una marca e la sua capacità di apparire subito nella mente degli utenti quando pensano a un determinato bene o servizio.

Per riuscirci, è necessario parlare della tua azienda in maniera trasparente, in modo da instaurare un legame di fiducia con il tuo target. A tal proposito, dai voce alla tua impresa raccontando:

  • le tue esperienze di cambiamento, crescita e sviluppo
  • i tuoi obiettivi e le tue soddisfazioni più grandi
  • i valori che vuoi rispettare in ogni processo della vita aziendale
  • la tua visione del mondo e di come la tua attività si preoccupa di rispettarlo e renderlo migliore
Creare un blog aziendale per farsi conoscere

Aumenta l’autorevolezza della tua impresa grazie al tuo blog aziendale

Il blog aziendale può essere una valida risorsa anche per apparire agli occhi delle persone come un’impresa autorevole e professionale. In altre parole, per rafforzare la propria brand identity, ovvero l’immagine e i valori che vuoi comunicare al target di riferimento e con cui vuoi che ti percepisca il pubblico.

Quello che devi chiederti è: “Come voglio che mi vedano le mie buyers personas?

Sulla base delle caratteristiche che identifichi, devi pensare ogni contenuto che pubblichi all’interno della tua piattaforma digitale come un ulteriore tassello per:

  • comunicare al meglio le tue competenze
  • migliorare la tua reputazione
  • avere più credibilità

In questo modo, ogni testo ti aiuterà a farti emergere come un brand capace di dare risposte alle necessità dei clienti – già acquisiti o solo potenziali – e, in ultima analisi, a migliorare la considerazione che gli utenti hanno di te.

Lead generation con blog aziendale

Blog aziendale: uno strumento per convertire utenti in nuovi clienti

Nel percorso che porta all’acquisizione di nuovi clienti, un blog aziendale è una delle leve più efficaci per trasformare un semplice visitatore in un potenziale fidato consumatore.

Per riuscirci, tutto quello che devi fare è prevedere le richieste del target e dare loro una risposta concreta e mirata. Ritagliati del tempo per:

  • Scoprire cosa piace al tuo pubblico. Un modo può essere monitorando i topic che ricevono più condivisioni e commenti;
  • Intercettare le ricerche più frequenti, ovvero capire ciò che la gente cerca nel web rispetto al tuo settore di riferimento.

Non sono operazioni immediate, ma solo così puoi generare lead (ovvero contatti) e cercare di convertire gli utenti in clienti influenzando le loro decisioni di acquisto.

Forma la tua community a partire dal blog aziendale

Il tuo blog aziendale può essere uno dei tanti canali che contribuiscono a creare una community coesa attorno al tuo brand. A patto di riuscire a generare una perfetta sinergia tra questo strumento, il sito web e i social network.

Per raggiungere questo obiettivo, è opportuno:

  • Condividere i tuoi contenuti su tutti i canali che hai a disposizione, ad esempio social e newsletter.
  • Dare voce a chi ti ha scelto, invitando gli utenti a commentare e lasciare recensioni. Questo ti permette anche di evidenziare i tuoi punti di forza e tutti gli aspetti che invece devi migliorare.

 

Il blog aziendale è un lavoro lungo: Isola ti può aiutare

Come avrai capito, la comunicazione digitale è molto impegnativa a livello di tempo. Per questo motivo potresti scegliere di esternalizzare il copywriting per il tuo blog e la gestione social media, in modo da avere il supporto necessario di persone esperte e competenti.

Isola di Comunicazione è la web agency che mette a tua disposizione un intero team di esperti web nei più diversi settori del digital marketing. Insieme, possiamo occuparci non solo della redazione di contenuti di valore, ma anche della loro promozione. Questo sia in ottica organica attraverso le attività di SEO per i motori di ricerca, sia a pagamento con inserzioni su Google Ads.

Contattaci e definiamo subito gli obiettivi aziendali che vuoi raggiungere e iniziamo adesso a sviluppare la strategia migliore per riuscirci!

Articoli correlati

Cosa vuol dire e come fare branding

Se hai un’attività commerciale e vuoi portarla ai massimi livelli, fare branding è un’azione da non sottovalutare. Infatti, tale processo consiste nel creare un nome e un’immagine unici per la tua azienda, in modo che i consumatori si ricordino sempre di te. In altre parole, fare branding vuol dire trasformare la tua attività imprenditoriale in un marchio riconoscibile.

Scrivere contenuti per il web empatici: una miniguida per scoprire come fare

Tante volte avrai trovato consigli su come scrivere contenuti per il web empatici, accattivanti ed efficaci. Tuttavia, quello che ci piace evidenziare in questa miniguida è la forza persuasiva dell’empatia. Scopri come fare centro cambiando prospettiva e creando una connessione umana, anche sul web.

Sfoglia le categorie di blog

strategie di marketing

web marketing

~

sicurezza informatica

j

copywriting

formazione

w

social

Continua a navigare.