Come migliorare il sito web aziendale: 9 consigli per renderlo più attraente

Scopri come migliorare l’efficacia del tuo sito aziendale con alcuni semplici ma importanti suggerimenti!
Marzo 25, 2024

3 minuti

Come migliorare il sito web aziendale

Vuoi migliorare il tuo sito web aziendale perché credi che renderlo visivamente più bello potrebbe essere un buon biglietto da visita per i tuoi clienti?

Beh, questo concetto non è del tutto sbagliato. Considera, però, che l’aspetto grafico è solo uno dei primi step per realizzare un sito accattivante. 

A catturare l’attenzione degli utenti concorrono, infatti, molti altri elementi come gli spazi bianchi e le call to action fatte bene. Ma fermiamoci qui con gli spoiler! Entriamo piuttosto nello specifico e vediamo 9 consigli per ottimizzarlo al meglio. 

1. Per migliorare il sito aziendale schiarisciti le idee

Un sito web aziendale fatto bene parte da un presupposto: capirne il ruolo. Bisogna determinare, quindi, se serve come vetrina (per presentare chi sei e cosa fai), come e-commerce (per vendere prodotti e servizi) o se necessiti di una landing page per il lancio di un prodotto o a scopi promozionali. In base a ciò che vuoi ottenere, il sito web si può implementare in modo diverso.
Ricorda anche che si può lavorare su un sito già esistente risolvendo eventuali errori, facendo un restyling grafico, testuale o aggiungendo importanti funzionalità. Ogni cosa si può sempre migliorare.

2. Scopri l’importanza della grafica

Evita i soliti layout preimpostati. Un sito web aziendale per essere attraente deve lasciare un’impronta: la tua. 

Per questo, se hai già un sito aziendale ma vuoi migliorarlo, l’ideale è partire dallo studio dell’immagine del brand, puntando su contenuti grafici di grande impatto, ormai essenziali per conquistare gli utenti. Puoi, per esempio, rinnovare il logo aziendale e farti consigliare da un team grafico su colori, font e design che rispecchiano al meglio il tuo brand
Grande attenzione sarà data all’impostazione di ogni pagina e alla scelta di immagini di alta qualità, nitide, impattanti, capaci di trasmettere un’emozione o un messaggio chiaro.

3. Non dimenticare la User Experience

Coerenza grafica e testuale, ampi spazi bianchi nella pagina che esaltano il contenuto, massima usabilità per garantire un’esperienza di navigazione fluida e veloce. Tutti questi sono elementi di UX e UI che in un sito web aziendale non possono mancare. 

L’architettura del sito web, infatti, va progettata per far sì che tutti gli elementi della pagina lavorino bene insieme, stabilendo la gerarchia dei contenuti, l’allineamento, il giusto set di caratteri e di dimensioni del testo per favorire la leggibilità

Tutto deve essere studiato nei minimi particolari per consentire alla persona di spaziare all’interno del portale senza intoppi, rallentamenti, errori. Per farlo bisognerà studiare per bene il target, identificarne i bisogni e l’user intent per ideare una piattaforma intuitiva, facile da usare e che risponda ai bisogni degli utenti.

User Experience: come migliorare il tuo sito web aziendale

4. Anche il sito web aziendale deve essere responsive?

Dal 2018 Google privilegia i siti mobile-friendly nei suoi risultati di ricerca su mobile. Per questo, se il tuo portale è un po’ datato, devi ottimizzarlo il prima possibile. 

Ma quali sono i vantaggi? Un sito responsive è capace di adattarsi alle dimensioni dello schermo su cui viene visualizzato, offrendo quindi all’utente una migliore esperienza di consultazione. Potrà quindi coinvolgere di più gli utenti, evitando che chiudano la pagina in pochi secondi perché non riescono a navigare sulle pagine (segnale di scarsa qualità!) e verrà premiato da Google, ottenendo posizioni migliori nel motore di ricerca. 

5. Lavora sulle parole

Perché un sito attragga più persone, l’ideale è scrivere contenuti chiari e semplici, evitando il più possibile tecnicismi (che possono capire in pochi). 

Il testo delle varie pagine del sito web aziendale, poi, deve essere originale, comunicare i tuoi valori (o quelli del brand) e ciò che offri senza ricorrere a slogan già fatti e parole generiche che, nel tempo, hanno perso significato. Un esempio? Meglio bandire frasi del tipo: “leader del settore” o “servizio a 360°” sovrautilizzate in tutti i siti web. 

Un testo convincente – e che attira davvero gli utenti – di solito include molti dettagli, si rivolge a un pubblico specifico ed evidenzia tutte le utilità che le persone possono ottenere da un determinato servizio o prodotto. Ecco perché per scriverlo può essere utile un servizio di copywriting

6. … e lavora sulla SEO

Un sito può essere graficamente accattivante, con testi originali, chiari e dettagliati, ma se non si lavora sulla SEO sarà difficile trovarlo in modo organico sui motori di ricerca. Cosa vuol dire questo? Per esempio, potresti perdere l’occasione di metterti in contatto con clienti che, magari durante una ricerca su Google, non hanno visto il tuo sito aziendale ma hanno notato altri competitor prima di te. L’ideale quindi è concentrarsi sul posizionamento nei motori di ricerca per ottimizzare il sito sia a livello tecnico che di contenuto. 

Ma la SEO è molto altro. Nel dettaglio: consente di far conoscere il tuo business a livello locale, di migliorare la velocità del sito, risolvere le duplicazioni di contenuto penalizzanti sui motori di ricerca ed eliminare gli errori delle pagine.

Vuoi sapere come funziona la SEO e perché è importante anche per i siti mobili?

Scoprilo leggendo il nostro articolo:
SEO mobile: come ottimizzare il tuo sito per la navigazione da smartphone

7. Aggiorna informazioni e contenuti

Un altro suggerimento utile per migliorare il sito web aziendale è quello di verificare l’esattezza delle informazioni e dei contenuti pubblicati online.

Un indirizzo errato, incompleto o un messaggio di sconto scaduto non fanno una buona impressione e rendono il tuo sito meno attraente agli occhi degli utenti. Dunque, controlla se hai davvero modificato la mail e il numero di telefono che hai cambiato il mese scorso e se hai eliminato quel messaggio di sconto (scaduto) che i tuoi clienti ti hanno segnalato più volte.

Blog: aggiorna i contenuti del tuo sito web

Presta attenzione anche al blog

Allo stesso modo, puoi aggiornare gli articoli del blog, integrandoli con nuove informazioni o ottimizzandoli lato SEO. Questo ti servirà a migliorare l’indicizzazione, ma soprattutto un’azienda con un sito web sempre aggiornato è utile per rafforzare il brand.

8. Studia le giuste call to action (e i microtesti perfetti per il tuo sito)

Le CTA – o call to action – sono fondamentali per invitare l’utente a compiere l’azione che desideri sul sito aziendale. Si può presentare come: 

  • Testo con hyperlink
  • Bottone
  • Solo testo (senza link)

L’ideale è evitare frasi troppo generiche e abusate nel corso degli anni (come “clicca qui”) e puntare su microtesti attraenti, studiati su misura per la tua attività e che mostrino il reale valore di ciò che offri.

Microtesti per guidare l’utente

Oltre alle CTA ci sono altri microtesti che si possono trovare nel sito e che sono importanti per guidare gli utenti a un’azione. Per esempio, microtesti utili sono quelli che si trovano nelle pagine di conferma di ricezione di un ordine o nei messaggi di errore. 
Personalizzare questi elementi e curarli con attenzione è un valore aggiunto per il tuo sito web aziendale. 

9. Promuovi il sito aziendale nei motori di ricerca

Hai un sito ottimizzato, responsive, con testi accattivanti e che convertono ma… vuoi crescere ancora di più? In questo caso, puoi migliorare investendo in campagne Google Ads con pubblicità sia sui motori di ricerca che su piattaforme esterne (come magazine affiliati al servizio di Google Ads, YouTube, social network…). 

I vantaggi di questa opzione? Sono molti, tra cui: 

  • Incrementare le vendite o il traffico qualificato
  • Offrire maggiore visibilità al sito web aziendale e ai servizi/prodotti offerti 
  • Rafforzare la presenza online e la brand awareness

A proposito di brand awareness, sai di cosa si tratta?

Scopri di più leggendo qui: 
Come aumentare la brand awareness della propria azienda

Vuoi migliorare il tuo sito web aziendale? Fallo con Isola!

In Isola siamo specializzati nella realizzazione di siti web. Offriamo un servizio completo di progettazione che va dallo studio del cliente a quello del target, della grafica, dei testi e di molte altre implementazioni, da valutare in base alle tue reali necessità. Restyling compreso. 

Se hai già un sito web aziendale e vuoi migliorarlo, possiamo valutare insieme le modifiche più opportune da fare. Il nostro team è composto da esperti di web marketing, sviluppatori di siti web, copywriter, ADS specialist e il nostro solo obiettivo è far crescere il tuo business!

Scegli Isola per migliorare il tuo sito web!

Scopri cosa possiamo fare per te:
contattaci per una consulenza personalizzata!

Contattaci

Marzo 25, 2024

4 minuti

Agenzia Digital Marketing, Isola di Comunicazione

Libera il potenziale del tuo brand!

Con Isola di Comunicazione

LA COMUNICAZIONE DÀ FORZA AI TUOI PROGETTI  ·