Come migliorare il tuo digital marketing per la ristorazione

18 Gennaio 2022

Ormai è chiaro: il digital marketing ha cambiato le regole del business. Anche il settore della ristorazione è stato invaso da questa rivoluzione digitale. Infatti, oggi bar e ristoranti non possono più fare a meno di destinare parte del proprio budget alle attività di web marketing.
Questo perché internet, indipendentemente dal mercato in cui si opera, è diventato uno degli strumenti più importanti per:

  • farsi conoscere
  • permettere agli utenti di trovarci
  • pubblicizzare offerte e promozioni.

In questo articolo, gli esperti della web agency di Milano Isola di Comunicazione vogliono darti alcuni consigli utili per pianificare, strutturare e sviluppare le tue attività di digital marketing. In questo modo, puoi sfruttare il web per raggiungere i tuoi obiettivi di notorietà e fatturato. Continua a leggere!

Il legame tra ristorazione e digital marketing

Tra ristorazione e digital marketing esiste un legame molto profondo. Ad esempio pensiamo a queste situazioni in cui a ciascuno di noi è capitato di imbattersi:

come cerchiamo il locale dove andare a mangiare il sabato sera?

l

dove leggiamo le recensioni?

b

dove consultiamo il menù di un ristorante prima ancora di recarci fisicamente lì?

Ristorazione e Digital Marketing

La risposta a queste domande è solo una: Internet e – più nello specifico – Google e i social network. Preso atto di questo aspetto, appare evidente che i proprietari dei ristoranti devono strutturare una strategia digitale per la propria comunicazione e promuoversi attraverso il web.

Tuttavia, questo è un mondo perennemente in evoluzione. Dunque, intercettare gli utenti giusti (ovvero, quelli che più probabilmente prenoteranno un tavolo da noi) si configura come una sfida quotidiana. Per vincerla bisogna elaborare un piano d’azione integrato che non solo tenga conto del sito, ma che consideri anche:

– L’ottimizzazione per i motori di ricerca
– I social media
– Le campagne pubblicitarie
Google My Business

L’ottimizzazione per i motori di ricerca

Avere un sito web ti permette di disporre di un’importante base d’appoggio per tutte le attività digitali. C’è però un ma: un sito internet fine a sé stesso non è sufficiente. Per far sì che chi naviga in rete approdi sulle nostre pagine digitale, una delle azioni più importanti da compiere è la sua ottimizzazione per i motori di ricerca.

Infatti, non basta curare solo aspetti come:

  1. L’impatto grafico – La tua piattaforma online deve essere accattivante e ricreare il più possibile il mood che si vive nel tuo locale;
  2. La personalità – Le tue pagine devono rispettare la personalità della tua azienda, ovvero come tu e il tuo personale si rapporta con il cliente che viene a consumare un pasto da te.
  3. La User Experience – Gli attimi trascorsi sul tuo sito devono essere piacevoli e organizzati con un flusso logico in modo da coinvolgere chi ci naviga. Approfondisci nel nostro articolo Perché la Customer Experience è importante per il tuo business

È anche necessario disporre ed attuare anche una buona strategia SEO. Detto in altre parole, devi rendere i tuoi testi e le tue immagini Google-friendly. Più nello specifico, se sei il proprietario di un ristorante puoi adottare le tecniche di ottimizzazione per i motori di ricerca Local. Questo ti permette di essere trovato da utenti che vivono (o stanno trascorrendo del tempo) nella tua zona.

Riassumere qui tutte le tecniche di SEO è pressoché impossibile. Quindi ti consigliamo di leggere SEO copywriter: cos’è per avere alcune linee guida.

I social media per la ristorazione

Al pari del sito web, il tuo altro biglietto da visita digitale oggi sono i social media. Infatti, sono strumenti indispensabili per incrementare il giro d’affari di qualsiasi attività commerciale, ristorazione inclusa.

Ecco quali sono i social più utili per poter attrarre nuova clientela:

5

Facebook

Contrariamente a quanto si possa pensare, è ancora una delle piattaforme social più utilizzate dagli utenti. Quindi, è importante che tu sia presente su Facebook, pubblicando diverse tipologie di contenuti. Ad esempio, foto e/o video dei tuoi piatti, sconti e novità. Ciò che più conta è essere brevi, concisi e comunicare i propri messaggi in un numero limitato di parole.

5

Instagram

Questo probabilmente è il miglior canale di digital marketing per farti conoscere sui social. Infatti le foto e i video per il settore food sono i protagonisti indiscussi di Instagram.
Prima di decidere dove andare a mangiare, le persone guardano i contenuti pubblicati sul profilo del ristorante per decidere se prenotare.
Inoltre con Instagram, hai la possibilità di inserire il link del tuo sito web direttamente sul tuo profilo o nelle stories. In questo modo, crei un collegamento diretto alla tua pagina web.

5

TikTok

L’ultimo dei canali social e il più in voga del momento è Tik Tok.
Questo servizio ti consente di pubblicare video coinvolgenti per attrarre nuova clientela. Anche se oggi è forse il canale social meno importante da tenere in considerazione. Infatti, è utilizzato soprattutto dalle nuovissime generazioni (spesso ancora minorenni) e con meno autonomia nell’acquisto.
Ad ogni modo, è comunque una piattaforma da tenere sotto controllo in vista di eventuali evoluzioni future.

In definitiva, una buona strategia di gestione dei social media può farti fare la differenza nella tua zona. Ecco perché dovresti investirci il tuo tempo e parte del tuo denaro.

Le campagne pubblicitarie per la ristorazione

Le campagne pubblicitarie a pagamento, sono la possibilità che le aziende di ristorazione hanno per apparire nei dispositivi degli utenti, come risposta a una loro ricerca.

Le piattaforme di advertising più utilizzate sono:

  • Google Ads
    Gli annunci pubblicitari su Google sono i primi risultati che vengono mostrati agli utenti a seguito di loro ricerche. Tuttavia, anche se a pagamento, creare una pubblicità online performante non è affatto facile. Infatti, è necessario il giusto settaggio dell’annuncio, oltre alla scelta di parole chiave realmente funzionali per il tuo business. Solo in questo modo si può sperare non solo di apparire nella SERP, ma anche che a seguito di una pubblicità un utente visiti il nostro sito ed effettui una prenotazione o un ordine.
    È bene quindi affidarsi ad esperti nella gestione di Google Ads per non sprecare il proprio budget.
  • Facebook Ads
    Questa piattaforma è sostanzialmente molto simile a Google Ads. L’unica differenza è che il pubblico intercettato non è quello che ricerca qualcosa su Google, ma quello che naviga sui social.

 

Digital Marketing per la Ristorazione con Google My Business

Google My Business per la ristorazione

A cavallo tra SEO, social e campagne pubblicitarie esiste una piattaforma che si utilizza quasi come Instagram e Facebook, ma che ti permette anche di apparire nella SERP (ovvero, la pagina dei risultati) di Google. Stiamo parlando di Google My Business, uno strumento gratuito che ti aiuta a gestire la tua presenza online e sulle Mappe.

Qui puoi inserire tutte le informazioni inerenti la tua attività. Ad esempio:

  • indirizzo;
  • numero telefonico;
  • sito web;
  • foto dei tuoi piatti e/o del tuo ristorante.

      Inoltre, questo servizio di Google ti permette anche di ricevere delle recensioni. Le opinioni di chi è già stato tuo cliente sono fondamentali perché possono indirizzare il pensiero degli utenti sulla tua attività, piuttosto che su quello di un competitor.
      In particolare, la gestione di Google My Business è importantissima soprattutto se capita un parere negativo. In questi casi, cerca di dare spiegazioni su quanto accaduto, mantenendo eleganza e rispetto nei confronti del cliente che ti ha lasciato il commento.

      Se vuoi approfondire:
      I vantaggi di Google My Business.

      Migliora il digital marketing della tua attività di ristorazione con Isola

      Ti serve aiuto nel migliorare il digital marketing per il tuo ristorante? Isola è l’agenzia di comunicazione che fa al caso tuo.

      Il nostro team è in grado di offrirti ogni servizio utile a sviluppare la promozione del tuo business. Dal web marketing e la pubblicità, alla realizzazione di siti e il content writing, passando per la progettazione grafica, la realizzazione di video e la consulenza strategica.

      Scopri tutti i modi in cui possiamo aiutarti: richiedi ora il tuo preventivo gratuito.

      Che aspetti? Richiedici subito un preventivo o una consulenza!

      Articoli correlati

      Perché le mie email finiscono in spam? La soluzione definitiva

      Immagina di dover inviare una email importante per la quale hai delle tempistiche da rispettare.
      Inizi a scriverla, la rileggi più volte, correggi gli errori, rivedi le frasi e, quando ti sembra impeccabile, decidi di inviarla. Chi penserebbe alle email spam?

      Sfoglia le categorie di blog

      strategie di marketing

      web marketing

      ~

      sicurezza informatica

      j

      copywriting

      formazione

      w

      social

      Continua a navigare.